CESARE PAVESE. UNA VITA TRA DIONISO E EDIPO

Venerdì 24 febbraio 2023 – ore 18
CESARE PAVESE. UNA VITA TRA DIONISO E EDIPO
Carocci
incontro con l’autrice Monica Lanzillotta

Un viaggio nella vita e nell’opera di Cesare Pavese attraverso il suo sguardo aperto alle culture del mondo

Lo sguardo ampio dello scrittore, aperto alle lingue e alle culture del mondo, antiche e moderne, contiene e supera le contrapposizioni ideologiche del suo tempo. Vissuto tra fascismo e guerra fredda, in un mondo in cui sembravano vincenti i miti di purezza razziale e le ortodossie ideologiche, matura la poetica dei territori di frontiera e del sincretismo, facendone la cifra della sua opera. Pavese è riuscito a innovare profondamente le strutture poetiche e narrative della letteratura con la sua consapevolezza dell’unità dell’umano, dando valore ai linguaggi universali del cinema, del teatro, della musica, dei fiori e dei vestiti e soprattutto della mitologia greca, dalla quale trae i due miti fondanti della sua poetica e delle storie che racconta: Dioniso, che rappresenta l’infanzia, epoca che contiene i contrari, e Edipo, che rappresenta l’adultità, fase della vita in cui il destino è tracciato.

Post navigation